Cerca una ricetta o un prodotto!

Ingredienti per
Prezzo:
2,40 €
Aggiungi
Tempo di preparazione:
18 min

Descrizione

Guanciale, uovo e pecorino, tre gustosi ingredienti per un primo piatto classico della tradizione romana. 

Così tanto apprezzata, in italia e all'estero e in tutte le sue molteplici versioni, da meritarsi una giornata di celebrazione: il 6 aprile, infatti, si festeggia il CARBONARA DAY con lo scopo di diffondere nel mondo un' eccellenza della nostra cultura culinaria.

E allora immaginatevi di essere in una tipica trattoria della nostra splendida capitale e festeggiatela con noi!

 

Prodotto e confezionato il giorno della tua consegna.

Ti consigliamo di consumare guanciale e formaggio grattugiato entro 3/4 giorni dalla data di confezionamento.

Istruzioni
Preparazione del condimento
1 Usate un tegame (meglio se antiaderente) sufficiente a contenere la quantità di guanciale ordinato e la pasta da far saltare una volta cotta
2 Mettete il tegame su fuoco a fiamma media, aggiungete l'olio e fate scaldare per 1 minuto
3 Aggiungete il guanciale e fatelo cuocere a fiamma media per 4 minuti o finchè non diventerà croccante 
 
Suggerimento: a questo punto mettete l'acqua a bollire in una pentola (4 bicchieri di acqua ogni 100 g di pasta)
4 Nel frattempo in un contenitore mettete le uova, il pepe nero e amalgamate con una frusta da cucina (in alternativa potete usare anche una forchetta)
5 Aggiungete il formaggio grattugiato e amalgamatelo al resto del composto
Cottura pasta
6 Se non lo avete già fatto mettete l'acqua a bollire in una pentola (4 bicchieri di acqua ogni 100 g di pasta)
7 Aggiungete il sale grosso (un cucchiaino corrisponde a circa 5 g) e portate a bollore
8 Quando l'acqua avrà raggiunto il bollore aggiungete la pasta, moderate la fiamma (facendo attenzione a mantenere il bollore) e fate cuocere per 10 minuti (girate ogni 3 minuti circa)
9 Scolate la pasta
Completamento piatto
10 Versate la pasta dallo scolapasta direttamente nella padella con il guanciale e mescolate cercando di distribuire il guanciale uniformemente. 
 
Suggerimento: il tegame con gli spaghetti ed il guanciale deve essere tiepido, questo permetterà al composto di raggiungere la giusta cremosità con il calore degli spaghetti e nessun'altra fonte di calore.
11 Versate  il composto con le uova preparate precedentemente e amalgamate il tutto aiutandovi con un cucchiaio ed una forchetta.
12 Mettete le porzioni nel piatto e servite in tavola. 
 
Buon appetito!